Il Tapis Roulant per Dimagrire

Sovente si sente dire che per iniziare a “bruciare i grassi” con l’attività di tipo aerobico (con il tapis roulant) occorrono almeno 15-20 minuti di esercizio fisico regolare, svolto ad un’intensità non massimale. Nonostante questa affermazione sia fondata dal punto scientifico, bisogna fare una precisazione. Pian piano che l’attività fisica si rende più impegnativa, l’organismo brucia gli zuccheri per ricavare l’energia necessaria a sostenere lo sforzo; questo perché a parità di ossigeno consumato, un grammo di zuccheri fornisce più energia rispetto a un grammo di grassi. Ecco perchè a riposo si utilizzano prevalentemente grassi, mentre sotto sforzo “impegnativo” si bruciano principalmente gli zuccheri. Però, tanto più un atleta è allenato e tanto più il suo organismo è efficiente nel bruciare i grassi, e viceversa. Per questo motivo quando ci si allena mediante il tapis roulant per dimagrire bisogna mantenere un’andatura impegnativa, non massimale ma comunque faticosa.

I risultati migliori, si ottengono alternando una seduta dedicata al dimagrimento con una dedicata alla tonificazione.

Per avere risultati concreti bisognerebbe allenarsi almeno 3 volte alla settimana, per 30-40 minuti a seduta, ma è molto meglio se si riesce a praticare 4 allenamenti da associare a due di tonificazione.

Peritore Daniele
A.S.D. ATLETICA CALENZANO

Vuoi saperne di più su come bruciare i grassi?

  • Bruciare i grassi col caffè
  • Arancio amaro e dimagrisci più velocemente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *