Fare un Regalo: gli Aspetti psicologici

Che si tratti di un regalo di compleanno o di regali per matrimoni non importa, l’atto mediante il quale si regala qualcosa a qualcuno, implica tutta una serie di risvolti psicologici, spesso sconosciuti o comunque poco considerati.

Forse in pochi ci hanno riflettuto su, ma il modo nel quale noi cerchiamo un regalo, la dice lunga sul nostro modo d’essere e sulla nostra personalità. E’ errato pensare che un regalo sia un dono esclusivamente per il destinatario, esso infatti implica una sorta di piacere anche per il donatore che, consapevole di aver fatto la scelta giusta, si sentirà gratificato e confermato in una determinata cerchia di appartenenza. Che sia quella degli amici, della famiglia o della coppia.

Già in tempi antichi il regalo è da sempre stato considerato un scambio volontario ma obbligatorio, in quanto se veniva donato qualcosa, ci si sentiva in obbligo di accettare e ricambiare in qualche modo. Uno scambio che racchiude in sé un grande valore sociale e che in passato, poteva portare anche a rotture tra i diretti interessati e allo scoppio di vere e proprie guerre fra paesi.

Attualmente le cose non sono più così drastiche, per fortuna, anche se il regalo resta comunque un elemento di grande importanza. Ma vediamo le diverse tipologie di regalo e di personalità:

  • Se ad esempio siete propensi a fare dei regali costosi, a volte anche in maniera sproporzionata, state cercando una sorta di conferma a livello sociale ed affettivo, poiché magari siete troppo condizionati dalle apparenze e da quello che gli altri possono pensare di voi.
  • Chi fa regali modesti o evita del tutto di farne, è una persona insicura, che avendo paura del futuro, preferisce non dare troppo di sé, né in termini affettivi né in termini economici, cercando di tutelarsi in qualche modo. In previsione di una possibile situazione sfavorevole da entrambi i punti di vista.
  • Infine, chi regala cose utili, dimostra di avere un forte senso pratico e uno spiccato buon senso. Una persona non superficiale che tende a donare solo cose effettivamente utili.

E voi? Che regalo siete?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *