Cibo di Primavera

Dopo il letargo dell’Inverno, ecco come sfruttare le nuove energie della primavera attraverso l’alimentazione:

  • Borraggine: i petali di borraggine sono una fonte preziosa di fitoestrogeni e vitamine utilissimi per mantenere sana la pelle. Aggiungi della borraggine alle tue insalate!

  • Avocado: questo frutto è una miniera di potassio e fosforo, elementi portentosi per la salute del sistema nervoso. Aggiungi dell’avocado alle tue insalate o macedonie!
  • Asparagi: gli asparagi sono drenanti e diuretici e ripuliscono il fegato, la vescica e i reni. Puoi aggiungerli a zuppe e risotti, ma evita di mangiarli con burro fuso e uova.
  • Papaia: la papaia è un frutto antiossidante, immunostimolante e digestivo e rappresenata un valido aiuto per chi soffre di depressione durante la primavera. Puoi gustare la papaia fresca o assumerla in bustine di preparato liofilizzato.
  • Il Tarassaco è utile per ripulire intestino, fegato e sangue ed è ottimo se gustato crudo o lesso.

Vuoi saperne di più sul cibo di Primavera?

  • I Cibi di Marzo
  • Insonnia di Primavera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *