Animali: curare la Micosi con Fiori e Oli

Alopecia, crosticine, abbondante perdita di pelo negli animali sono sintomi di un indebolimento dell’organismo.

Accarezzando il tuo amico peloso, ti potresti accorgere della comparsa di aree tondeggianti completamente senza pelo, caduta del pelo a ciuffi e crosticine nell’area del collo: sono tutti problemi di micosi dovuti a funghi microscopici che dentro il singolo pelo o in un’area specifica e ne determinano la caduta alterandone la struttura.

La micosi si trasmette tramite spore o con il contatto diretto tra animali, ma bisogna tener presente che questi funghi si diffondono facilmente nell’aria e quindi è molto facile venirci a contatto. La vera e propria micosi si manifesta solo quando il corpo ha un calo naturale di difese, se l’animale è stressato, stanco o denutrito o a causa di altre patologie in corso.

Per prima cosa, c’è bisogno di rinforzare l’organismo con degli integratori multi-vitaminici: i più indicati sono quelli a base di alghe kelp e biospirulina, che possono essere mescolate al cibo nella ciotola, oppure è possibile agire direttamente sulla pelle con trattamenti locali.

Anti micotici

L’animale andrebbe innanzitutto lavato con un detergente antimicotico: se trovano molti naturale e specifici. La maggior parte è a base di malaleuca.

Sulle chiazze di alopecia puoi applicare un paio di gocce di olio di rosmarino, cumino e malaleuca 2 o 3 volte al giorno, fino a quando il pelo non inizierà a ricrescere. In commercio si trovano dei preparati che contengono già questi tre oli mescolati nella giusta dose.

Fiori di Bach

Se l’animale vive con persone a rischio come anziani, malati cronici o bambini o se la micosi è particolarmente estesa, è necessario un trattamento a base di disinfettanti che può durare dai 20 ai 30 giorni. A questa cura si dovrebbe aggiungere una terapia floreale, per dare uno stimolo all’organismo indebolito. Anche in questo caso si può ricorrere ai Fiori di Bach: 2 gocce di Star of Bethlehem, Hornbeam, Olive e Crab Apple da aggiungere a una bottiglietta d’acqua da 30 ml. che somministrerai al tuo amico peloso 4 volte al dì per 20 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *